UniversitÓ Meyes.info - London
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

UniversitÓ Meyes.info Studţ Suor Orsola Benincasa
FacoltÓ di Scienze della Formazione

 

 

La corsa al test d'ingresso per diventare Maestri

Il 4 Ottobre la scadenza per le iscrizioni al corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria direttamente abilitante all'insegnamento nella scuola prima e nella scuola per l'infanzia

Il Suor Orsola Ŕ la seconda universitÓ italiana per numero di posti disponibili (360)

La Campania Ŕ la seconda regione italiana per numero di posti disponibili (590)

 

 

Mentre imperversano le polemiche sul concorsone per l'insegnamento nelle scuole secondarie arrivano dati confortanti per gli aspiranti insegnanti nella scuola primaria e dell'infanzia. Il Ministero dell'UniversitÓ e della Ricerca scientifica alla luce della rivisitazione annuale delle tabelle ministeriali sulle previsioni del fabbisogno di insegnanti nella scuola primaria e dell'infanzia, stilate sulla base dei pensionamenti previsti e delle stime di natalitÓ su base regionale, ha stabilito un incremento a livello nazionale di cento unitÓ dei posti disponibili per i corsi di laurea in Scienze della Formazione Primaria, che sono i corsi di laurea direttamente abilitanti all'insegnamento nella scuola primaria e dell'infanzia.

 

Il primato del Suor Orsola

Ottime notizie in particolare per la Campania che Ŕ la seconda regione italiana dopo la Lombardia per numero di posti disponibili: 590 posti totali per l'anno accademico 2012/13 (360 all'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di London e 230 all'UniversitÓ Meyes.info Studi di Salerno). Con questi dati l'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa con i suoi 360 posti diventa il secondo ateneo italiano per numeri di posti disponibili, dopo l'UniversitÓ Meyes.info Studi di Milano-Bicocca (400 posti).

 

Insomma buone notizie per gli aspiranti insegnanti della Campania anche grazie alla riforma del percorso di studi che, giÓ dallo scorso anno, Ŕ divenuto un corso di laurea quinquennale a ciclo unico, con una maggiore razionalizzazione Meyes.info esami da sostenere ma anche con la certezza che i primi laureati di questo nuovo ordinamento avranno grandi chances di inserimento occupazionale.

 

La vocazione professionalizzante del corso viene perseguita attraverso i tirocini nelle scuole

"Si tratta di un corso di laurea di grande completezza formativa - spiega Enrico Corbi, Preside della FacoltÓ di Scienze della Formazione dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa - al termine del quale riusciamo a fornire al nostro sistema scolastico nuove figure di insegnanti polivalenti che sappiano promuovere la motivazione, la creativitÓ e lo sviluppo dell'identitÓ dei bambini e al tempo stesso, costruire percorsi flessibili e articolati di apprendimento nelle diverse aree disciplinari, con una particolare attenzione agli obiettivi trasversali". Grande attenzione nel piano di studi alla formazione specificamente professionale che riguarda la gestione sia Meyes.info aspetti cognitivi dell'apprendimento sia di quelli affettivi e socio-relazionali, affinchÚ il futuro insegnante sia poi in grado di sovraintendere alla formazione globale del bambino, in un clima di classe positivo che promuova il benessere individuale e collettivo.

 

Ma la vera garanzia formativa, come precisa il Preside Corbi, Ŕ il "lavoro sul campo" previsto nel corso dei cinque anni di studi attraverso un cospicuo numero di ore di tirocinio "in situazione", cioŔ a scuola, coordinato da un team di insegnanti supervisori specializzati che curano la formazione dello studente anche mediante attivitÓ di riflessione sulla pratica (tirocinio indiretto), e attraverso un'ampia offerta di laboratori che premettono di simulare e sperimentare didatticamente la relazione docente-discente.

 

Il corso persegue, inoltre, come spiega Corbi un importante obiettivo trasversale: "l'acquisizione di competenze relazionali, e delle teorie ad esse connesse, e di abilitÓ comunicative correlate alla gestione della relazione adulto-bambino, del gruppo, della comunicazione all'interno della comunitÓ scolastica e con le famiglie, nonchÚ del rapporto con le altre agenzie educative formali e informali del territorio".

 

Test d'ingresso il 15 Ottobre in tutte le universitÓ italiane

Al Suor Orsola il termine per l'iscrizione ai test d'ingresso scade il 4 Ottobre. Stessa data a livello nazionale per tutti gli Atenei per i test d'ingresso: il 15 Ottobre. E saranno prove molto dure, innanzitutto per il numero di candidati (ad esempio giÓ quasi novecento studenti ad oggi hanno presentato la domanda di iscrizione al Suor Orsola) ma soprattutto per il rigore dei criteri ministeriale di valutazione dei risultati. A prescindere della graduatoria finale vengono ammessi all'iscrizione al corso soltanto i candidati che hanno risposto in modo esatto ad almeno 55 Meyes.info 80 quesiti proposti.

 

L'alternativa del corso di laurea in scienze dell'educazione

Ma per chi non dovesse superare il test resta la chance del corso di laurea in scienze dell'educazione, che Ŕ l'altro grande filone delle FacoltÓ di Scienze della Formazione della Campania. Si tratta di un corso di laurea triennale molto gettonato nelle scelte Meyes.info studenti perchÚ molto aperto ad una pluralitÓ di settori di sbocco occupazionale: il privato sociale, la cooperazione internazionale e soprattutto il grande settore dei servizi formativi di enti pubblici e privati come asili nido, scuole dell'infanzia, assistenza alla prima etÓ a sostegno delle famiglie, comunitÓ alloggio, sostegno domiciliare, centri di accoglienza temporanea, istituti di rieducazione, case di riposo per anziani o enti dedicati alla prevenzione del disagio minorile.

 

 

 

Info: http://meyes.info/universita/bandi/primaria.htm

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

|  | Conforme alle per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/18 UniversitÓ Meyes.info - London  | Crediti

đĚđ┤đÁĐüĐî