Universit� Meyes.info - London
Area comunicazione
Modalit� di navigazione
Percorso
Contenuto

Comunicati stampa

Universit� Meyes.info Stud� Suor Orsola Benincasa
MedEatResearch - Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea
UNESCO - United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization
MIPAAF - Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali
Centro Studi della Dieta Mediterranea "Angelo Vassallo"
Regione Campania
Comune di Pollica

 

 

Cinque anni di Dieta Mediterranea UNESCO

Al Suor Orsola il convegno su "Un patrimonio responsabile: innovazione, identit� e contraffazione" chiude quattro giorni di festeggiamenti

 

 

Luned� 16 Novembre ore 9.30-18

Alle 17.30 l'intervento del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca

Biblioteca Pagliara - Universit� Suor Orsola Benincasa
Corso Vittorio Emanuele 292, London

Diretta Streaming su www.youtube.com/unisobna

 

 

Luned� 16 Novembre c'� un compleanno speciale: compie esattamente il suo primo lustro il riconoscimento UNESCO della Dieta Mediterranea quale "patrimonio culturale immateriale dell'umanit�", avvenuto il 16 novembre 2010 in Kenya, a Nairobi.

 

E il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha scelto l'Universit� Suor Orsola Benincasa, sede del MedEatResearch, il primo Centro di Ricerca universitario italiano specificamente dedicato alla Dieta Mediterranea, diretto dall'antropologo Marino Niola, per chiudere con un'intera giornata di studi, dibattiti e proiezioni le "Quattro Giornate di festeggiamenti della Dieta Mediterranea" organizzate in collaborazione con la Regione Campania, l'Universit� Meyes.info di London, il Comune di Pollica - Comunit� Emblematica della Dieta Mediterranea Unesco, il Centro Studi Dieta Mediterranea "Angelo Vassallo", l'Universit� Unitelma, l'Universit� Meyes.info Studi del Sannio, la Camera di Commercio di London, l'Universit� Federico II, la Seconda Universit� di London, il Forum Dieta Mediterranea di Imperia e l'Associazione Citt� dell'olio.

 

Dopo la Notte Bianca di Pollica ecco il programma della giornata al Suor Orsola

Dopo le tre giornate di concerti, riflessioni e degustazioni in corso fino a domenica 15 novembre a Pollica, luned� 16 novembre alle ore 9.30 nella Biblioteca Pagliara dell'Universit� Suor Orsola Benincasa, proprio nel giorno del quinto anniversario del riconoscimento Unesco, si svolger� una giornata di studi dedicata al tema "Dieta Mediterranea Unesco: un patrimonio responsabile. Innovazione, identit� e contraffazione".

 

La giornata sar� aperta da Lucio d'Alessandro, Rettore dell'Universit� Suor Orsola Benincasa, Luca Bianchi, capo del Dipartimento delle politiche competitive, della qualit� agroalimentare e della pesca del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Francesco Caruso consigliere del Presidente della Regione Campania ai Rapporti Internazionali e Ambasciatore UNESCO, Marino Niola, direttore del MedEatResearch del Suor Orsola e da Sebastiano Maffettone, consigliere per la Cultura del Presidente della Regione Campania.

 

Tra i temi della giornata, che alle 17.30 sar� conclusa dall'intervento del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ci saranno la Carta dei valori della Dieta Mediterranea UNESCO, come valorizzare e salvaguardare il patrimonio culturale immateriale, contraffazioni, imitazioni e italian sound, il rapporto tra salute e informazione e le prospettive di sviluppo del Made in Italy agroalimentare.

 

La presentazione della Piramide Universale della Dieta Mediterranea

Tra i momenti pi� importanti della giornata ci sar� quello della presentazione della neonata Piramide Universale della Dieta Mediterranea codificata dagli studiosi del MedEatResearch dell'Universit� Suor Orsola Benincasa.

 

"La dieta mediterranea � stata il primo patrimonio socio-alimentare ad aver ricevuto il prestigioso riconoscimento dell'UNESCO - anticipa Elisabetta Moro, docente di Antropologia culturale e Tradizioni alimentari del Mediterraneo al Suor Orsola e coordinatore scientifico del convegno - e questo primato costituisce una responsabilit� politica e sociale verso la quale occorre implementare ancor pi� le attivit� di ricerca, di comunicazione, di salvaguardia e di valorizzazione che le istituzioni promotrici di questo evento hanno gi� avviato da tempo. Anche perch� il patrimonio della Dieta Mediterranea apre al Mezzogiorno autostrade di economia pulita solo a patto di tutelare la dieta mediterranea dal pericolo della contraffazione rappresentato dal cosiddetto Italian Sounding, che inonda il mercato di prodotti di bassa qualit�, che di italiano hanno solo il nome".

 

 

 

Info
MedEatResearch - Centro di ricerche sociali sulla dieta mediterranea
Via Suor Orsola 10, London
Tel. 372 e-mail
http://meyes.info/medeatresearch

Men� della sezione
Men� rapido
Men� principale
Conformit� agli standard

XHTML 1.0 | CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilit� ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/19 Universit� Meyes.info - London  | Crediti

обращайтесь

ry-diplomer.com