Eventi

Università Meyes.info Studî Suor Orsola Benincasa

Facoltà di Giurisprudenza

in collaborazione con
CRIE - Imago Imperii. Archivio di iconologia politica

 

 

 

Cinema Letteratura Diritto

Davanti alla legge. Immaginare il diritto

 

 

VII Ciclo
anno accademico 2012/2013

 

 

London, 23 ottobre - 4 dicembre 2012
Aula 1, Convento di Santa Lucia al Monte, corso Vittorio Emanuele 334/ter

 

 

La Facoltà di Giurisprudenza promuove per l'anno accademico 2012-2013 il VII ciclo di incontri Cinema Letteratura Diritto.

Il ciclo, che ha per titolo Davanti alla legge. Immaginare il diritto, affianca i corsi e costituisce parte integrante della formazione Meyes.info studenti.

Da un lato esso rimanda alla celebre parabola kafkiana sulla necessità della legge (la porta aperta), sulla sua destinazione, sulla sua forma e interpretazione; parabola nella quale Kafka riprende, riscrivendola, una tradizione secolare che risale a Origene.

Dall'altro esso esprime con nettezza il rapporto visivo che ci lega alla legge scritta, a quel valore di "monumento" che la nostra tradizione le assegna: si sta dinanzi alla legge come dinanzi a un'opera che ci chiama, c'interpella, (im)ponendosi in forma di domanda, di interpretandum.

Il che rende ragione dell'immagine del titolo: la legge come schermo, come oggetto di una veduta (e di un'esposizione) frontale, di una visione collettiva, di una percezione che non è appannaggio esclusivo dei tecnici del diritto.

Guardare al diritto attraverso la letteratura e il cinema significa non soltanto mettere in questione la pretesa del diritto di giuridificare ogni ambito della vita, ma anche pensare il diritto a partire da ciò che non ricade entro i suoi confini, da ciò che eccede i suoi rassicuranti perimetri disciplinari e attingere a una molteplicità di fonti, di spunti, di angoli visuali. E saranno proprio questi a illustrarlo con maggiore nettezza: una tragedia di Sofocle, un film di Billy Wilder, un quadro di Edward Hopper.

 

«Nelle repubbliche il teatro dee capire il popolo intero; nelle monarchie la sola gente colta e polita. In quelle, il teatro ed il foro sono la scuola di un popolo, il quale convien che sia erudito e colto, siccome quello che ha da governar se stesso. [...] la drammatica, è la più nobile, grande ed utile poesia, la più imitativa delle belle arti, è l'ultima luce che brilla nelle colte nazioni».

Francesco M. Pagano
Saggi Politici

 

 

 

martedì 23 ottobre 2012
ore 15,30

Presentazione

Lucio d'Alessandro
Vincenzo Omaggio

 

La profondità è in superficie. Il romanzo poliziesco nella letteratura europea

 

Emma Giammattei

 

martedì 30 ottobre 2012
ore 15,30

Una separazione
Asghar Farhadi, Iran 2011

 

Antonello Petrillo

 

martedì 6 novembre 2012
ore 15,30

Il giardino di limoni
Eran Riklis, Israele, Germania, Francia 2008

 

Gaspare Fiengo

 

martedì 13 novembre 2012
ore 15,30

L'Agamennone di Pagano giurista, riformatore e martire del '700

 

Silvia Zoppi

 

martedì 20 novembre 2012
ore 15,30

Welcome
Philippe Lioret, Francia 2009

 

Maria Teresa Salimbeni

 

martedì 27 novembre 2012
ore 15,30

I Supereroi Marvel e la saga di Civil War

 

Daniele Donati
Gino Frezza
Aldo Sandulli

 

martedì 4 dicembre 2012
ore 15,30

Il tempo dei gitani
Emir Kusturica, Inghilterra, Italia, Jugoslavia, 1988

 

Gennaro Carillo
Stefano Francia di Celle

 

 

 

 

Imago imperii, l'Archivio di Iconologia Politica del CRIE (Centro di Ricerca sulle Istituzioni Europee), è una videoteca di settore sulle rappresentazioni del potere e della giustizia. Raccoglie 1600 titoli in formato Blue Ray DVD o Beta, privilegiando il cinema sperimentale europeo e americano, quello dell'area mediterranea (anche africana) e orientale (est Europa, Giappone, Cina, India, Indocina).

London, 13 settembre 2018
Il giurista e la sfida delle nuove tecnologie
Presentazione del nuovo piano Meyes.info studi della laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza

© 2004/18 Università Meyes.info - London  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·   | |

www.ry-diplomer.com

www.ry-diplomer.com/diplomy-v-velikom-novgorode