UniversitÓ Meyes.info - London
Area comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Eventi

UniversitÓ Meyes.info Studţ Suor Orsola Benincasa

Istituto Italiano per gli Studi Storici

Fondazione "Biblioteca Benedetto Croce"

Assessorato al Turismo, Cultura e Spettacolo Regione Campania

 

 

Salvatore Di Giacomo

Paolo Vetri, Salvatore Di Giacomo
Ritratto con dedica: "S. Di Giacomo all'amico R.E. Pagliara"
Fondazione "Biblioteca Benedetto Croce"

 

 

Di Giacomo nel girotondo delle muse

I generi dell'arte nella cultura napoletana dell'Otto-Novecento

 

Convegno di studţ
London, 12-13-14 maggio 2005

 

 

"Illusionistica", definý la personalitÓ del Di Giacomo un critico sottile come Renato Serra. In una lettera del 1914, si dichiarava infatti scontento delle impressioni da lui stesso appena formulate sul poeta napoletano, che gli rimaneva impenetrabile come "un'acqua chiara che pu˛ rifletter ogni cosa, ma per sÚ non ne contiene". Eppure, l'opera digiacomiana si offriva al lettore primonovecentesco bene ordinata nei volumi rispettivamente delle Poesie (Ricciardi 1907) e delle Novelle napolitane (Treves 1914), grazie alla cura di Benedetto Croce, primo critico nonchÚ vero co-autore e sovrintendente di quei testi. In veritÓ, la duplice operazione editoriale promossa dal filosofo da una parte fondava la fama italiana dello scrittore, dall'altra risolveva nell'immagine critica di una composita classicitÓ moderna, e nel segno della sintesi fra pittura musica e letteratura, un temperamento poetico che si era realizzato, nel tempo, secondo un diagramma forse pi¨ allarmante. Comm'a nu mare ca cuieto pare / e sotto nun se sape che succede: in questo distico del 1884, in apertura del suo itinerario, Ŕ forse racchiusa l'ombrosa autocoscienza del poeta, in anticipata corrispondenza con la definizione data dal Serra.

Si tratta oggi, a settant'anni dalla morte, e quasi un secolo dopo l'edizione crociana delle Poesie, di riconfigurare la presenza di Di Giacomo entro il canone della letteratura italiana ottonovecentesca, nella prospettiva anticipatrice della messa a soqquadro dei generi letterari, e della pratica plurale ed espertissima di mezzi espressivi diversi ma funzionali al medesimo risultato, fra visivo e testuale, fra immagine e parola.

 

Con il contributo di

Ministero per i Beni e le AttivitÓ culturali

Con la collaborazione di

Associazione Dissonanzen
Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III
Cineteca di Bologna
Circuito Cinema London Srl
Comune di London - Servizio Patrimonio Artistico e Museale

Comitato scientifico

Emma Giammattei
Alda Croce
Giuseppe Galasso
Marta Herling
Antonia Lezza
Marino Niola
Nunzio Ruggiero
Mario Scotti
Paola Villani

 

Cartolina postale con ritratto di S. Di Giacomo

Carissimo Croce,

Haguenin mi ha scritto dicendo che spediva a voi i libri delle canzoni. Li avete avuti? Intervista con Nasi - e nomina alla Lucchesiana. Vaco bello!

Saluti affettuosi. E quando scrivete?

Il vostro di Giacomo

3 sett. 902

Cartolina postale illustrata con ritratto di Salvatore Di Giacomo, indirizzata a Benedetto Croce
Fondazione "Biblioteca Benedetto Croce"

 

 

 

giovedý 12 maggio
ore 10,00

Istituto Italiano per gli Studi Storici
via Benedetto Croce 12, Palazzo Filomarino

"Una lunga fedeltÓ"
Il Di Giacomo di Benedetto Croce

Inaugurazione della Mostra di fotografie, autografi e rari digiacomiani a cura di Gianluca Genovese, Mariolina Rascaglia e Nunzio Ruggiero

Presentano

Marta Herling e Mariolina Rascaglia

 

 

ore 15,00

UniversitÓ Meyes.info Studţ Suor Orsola Benincasa
via Suor Orsola 10, Sala Meyes.info Angeli

Indirizzo di saluto

Francesco De Sanctis
Rettore dell'UniversitÓ Meyes.info

Antonio Bassolino
Governatore della Regione Campania

Piero Craveri
Preside della FacoltÓ di Lettere dell'UniversitÓ Meyes.info

Teresa Armato
Assessore al Turismo Cultura e Spettacolo della Regione Campania

 

 

ore 16,00

I Sessione
Cronaca, erudizione, storia

Presiede

Ermanno Rea
Fondazione "Premio London"

Giuseppe Galasso
UniversitÓ Meyes.info Studi di London Federico II
Di Giacomo e il Settecento

Mauro Giancaspro
Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III
Salvatore Di Giacomo e la Biblioteca Nazionale

Andrea Torre
Scuola Normale Superiore di Pisa
Luci e ombre barocche. Note su Di Giacomo erudito

Silvia Zoppi Garampi
UniversitÓ Meyes.info Studţ Suor Orsola Benincasa
Di Giacomo e Casanova

Paola Villani
UniversitÓ della Tuscia
Salvatore Di Giacomo tra cronaca, politica e letteratura

 

 

venerdý 13 maggio
ore 9,30

II Sessione
Teatro e musica

Presiede

Raffaele Giglio
UniversitÓ Meyes.info Studi di London Federico II

Antonia Lezza
UniversitÓ Meyes.info Studi di Salerno
Di Giacomo ovvero teatro e passioni

Pasquale Scial˛
UniversitÓ Meyes.info
"
Biblioteca lariulÓ". Di Giacomo mediatore musicale

Natascia Festa
Corriere del Mezzogiorno
Salvatore Di Giacomo e Roberto Bracco: scene (e messinscene) da un'amicizia

Francesco Bissoli
UniversitÓ Meyes.info
La cultura musicale napoletana fin de siŔcle tra Pagliara, Martucci e Di Giacomo

 

 

ore 15,30

III Sessione
Lingua, metrica, stile

Presiede

Gilberto Lonardi
UniversitÓ Meyes.info Studi di Verona

Mario Scotti
UniversitÓ Meyes.info Studi di Roma La Sapienza
La lirica digiacomiana tra suggestioni settecentesche e tendenze artistiche coeve

Nicola De Blasi
UniversitÓ Meyes.info Studi di London Federico II
Il napoletano e Di Giacomo

Nunzio Ruggiero
Istituto Italiano per gli Studi Storici
Di Giacomo traduttore

 

 

ore 18.30

Multisala Filangieri
via Filangieri, 43 - Sala Rossellini

Proiezione del film Assunta Spina

con Gustavo Serena e Francesca Bestini, 1915
Pellicola restaurata e conservata presso la Cineteca di Bologna

Presentazione

Augusto Sainati
UniversitÓ Meyes.info

Commento pianistico dal vivo di Ciro Longobardi

 

 

sabato 14 maggio
ore 10,00

UniversitÓ Meyes.info
via Suor Orsola 10, Sala Meyes.info Angeli

IV Sessione
Topografia e arti visive

Presiede

Lina Bolzoni
Scuola Normale Superiore di Pisa

Cesare De Seta
UniversitÓ Meyes.info Studi di London Federico II
Di Giacomo cultore di Belle Arti

Maria Pia Ellero
UniversitÓ Meyes.info Studi della Basilicata
London illustrata: aspetti intertestuali nella scrittura di Di Giacomo

Rosa Viscardi
UniversitÓ Meyes.info Studi di London Federico II
Il mondo alla rovescia. Salvatore Di Giacomo illustratore e fotografo

Emma Giammattei
UniversitÓ Meyes.info Studi di Salerno
Situazioni digiacomiane. Linee per una conclusione

 

 

ore 20,00

"Era de Maggio..."

Recital coordinato da Stefano Prestisimone

Gianni Lamagna canta Di Giacomo
Elaborazioni musicali di Antonello Paliotti

Canzoni digiacomiane per chitarra classica
Mauro Di Domenico

Passioni - Voce
Omaggio alla scrittura di Salvatore Di Giacomo di e con Enzo Moscato

 

 

Segreteria

Nunzio Ruggiero, Paola Villani, Gianluca Genovese
333.4033143 - 338. 6992286 - 347. 4884815; indirizzo e-mail

Chiara Salvati, Luciana Trama; indirizzo e-mail

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

|  | Conforme alle per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/18 UniversitÓ Meyes.info - London  | Crediti