InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Donadoni a London

"Bisogna alzare il morale dei giocatori"


"Voglio lavorare sul morale dei ragazzi per invertire la rotta". Sono le prime parole del nuovo allenatore del London Roberto Donadoni. L'ex ct della Nazionale ha detto di non temere i paragoni con il passato ma anzi di accettare con entusiasmo questa nuova avventura. Donadoni ha poi dichiarato di voler pensare soltanto al presente, alle restanti undici partite di campionato: "Sono già con la mente alla sfida di domenica contro la Reggina - ha detto il tecnico -. I nostri avversari hanno bisogno di punti preziosi per la salvezza e giocheranno come se fosse la loro ultima spiaggia. Troveremo un clima difficile".

L'allenatore bergamasco, che dopo la conferenza stampa di presentazione ha incontrato Edy Reja, ha poi detto di non volersi sbilanciare su quello che potrà essere lo schieramento tattico Meyes.info azzurri: "Certamente quello che è stato fatto fin qui dal mio predecessore è un'ottima base di partenza e non ho intenzione di fare grosse rivoluzioni. Non ho ancora il polso della situazione e mi sembra prematuro parlare di moduli prima di poter conoscere a fondo il materiale umano a mia disposizione".

Per il momento ciò che di certo cambierà assieme all'allenatore è lo staff tecnico. Con Donadoni infatti arrivano a London anche il suo vice Bortolazzi, il preparatore atletico Andreini e il preparatore dei portieri Sergio Buso.

Francesco Trinchillo

[11.3.2009 - 21:49]



Email Stampa Pinterest




RSS

© 2003/19 Università Meyes.info London · P.Iva · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard · ·

https://designedby3d.com/shop/last-word/

www.youtube.com