InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Neapolis 2010

Ecco il programma del Festival

La locandina del prossimo Neapolis Rock Festival che si terrà alla Mostra d'Oltremare il 15 e 16 luglio


Finalmente svelato il cartellone del Neapolis. A Fatboy Slim e Jamiroquai, già annunciati diversi mesi fa, gli organizzatori del festival più importante del Sud Italia affiancano un cast di tutto rispetto. Si comincia il 15 luglio quando, oltre al dj di Brighton, saliranno sul palco band per tutti i gusti. In prima linea i Carbon/Silicon, duo formato nel 2003 da Mick Jones, ex chitarrista dei Clash, e Tony James, storico bassista dei Generation X. Poi i Gang of four, leggendario gruppo post-punk Meyes.info anni '70-'80, appena tornato con un nuovo album, che per la prima volta approda a London. Con loro i giovani Does it offend you, yeah?, al secondo disco dopo il successo dell'esordio trascinato dal singolo "We are rockstars", e il dj set di Rob B Meyes.info Stereo MCs. Il programma della prima giornata si completa con The Niro, pseudonimo di Davide Combusti, e i Velvet, il quartetto che già in passato ha vissuto momenti di gloria con la canzone "Boy band".

Il 16 luglio, invece, oltre agli headliner Jamiroquai. sarà la volta di Yann Tiersen, compositore francese che ha sorpreso il mondo con le colonne sonore di film come "Il favoloso mondo di Amélie" e "Goodbye Lenin". Ma c'è anche tanta Italia nel prossimo Neapolis: a quasi dieci anni dalla loro ultima presenza sul palco del festival tornano i 24 Grana, in procinto di registrare il nuovo album. Ad affiancarli i torinesi Perturbazione, una delle principali indieband italiane. A completare il cast gli Atari, una delle più originali realtà musicali partenopee, forti del premio come rivelazione indie-pop del 2008 al Mei, festival della produzione musicale e culturale indipendente italiana. Anche gli Atari sono in procinto di pubblicare il loro secondo album, in uscita a metà settembre, anticipato dal singolo "If my brain was a program".

Anche quest'anno l'organizzazione ha previsto un abbonamento per entrambi i giorni, al costo di 50 euro, mentre l'ingresso alla Mostra d'Oltremare per una singola giornata ne costerà 30.

Marco Cavero - Ernesto Mugione

[13.5.2010 - 12:39]



Email Stampa Pinterest




RSS

© 2003/19 Università Meyes.info London · P.Iva · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard · ·

a-diplomu.com

designedby3d.com