InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Un falso nel 1991

La "bufala" del francobollo

La mozzarella di bufala celebrata in un francobollo


La mozzarella di bufala campana finisce sul francobollo. E proprio una "bufala" rischia di essere l'originalit� dell'iniziativa delle Poste italiane. Infatti la scelta dell'immagine del celebre prodotto campano non � proprio inedita in quel della filatelia. A pensare di inserire la mozzarella sull'allora francobollo da 700 lire, ci avevano gi� pensato tre buontemponi napoletani nel 1991. Maurizio De Fazio, Lello Padiglione e Pierluca Sabatino avevano introdotto nel mercato il francobollo dedicato al Consorzio nazionale tutela mozzarella di bufala.

Un'affrancatura chiaramente senza valore che si aggiungeva a una serie di numerose "cartevalori" inventate dai 3 fantasiosi amici. Dal bollo per il "Salone mondiale auto rubate" a quello per il "Congresso della puzza nel mondo", dal commemorativo delle Olimpiadi di "Ottaviano '90" a quello per il bicentenario della camorra campana. I pretesti pi� insoliti avevano ispirato la fantasia dei tre. I falsi venivano applicati a lettere che passavano indenni lo sbarramento della timbratura e venivano recapitate regolarmente al destinatario. Una produzione cos� abbondante e originale da finire nelle pagine del libro "Granchi rosa - 160 francobolli che sconvolsero l'Italia".

Ma il ricordo dei simpatici falsari napoletani non cancella l'importanza dell'iniziativa che in questi giorni vede protagonista la mozzarella campana. Rappresentata nella tipica forma tonda e nelle variet� a treccia e a nodini, la bufala verr� celebrata in forma di francobollo insieme al gorgonzola, al parmigiano e al ragusano.

L'emissione avverr� venerd� 25 marzo nell'ambito della serie tematica "Made in Italy", realizzata dalle Poste italiane e dal Ministero dello Sviluppo economico, e avverr� in concomitanza con l'apertura di Milanofil, l'annuale salone internazionale del francobollo in programma alla Fiera di Milano fino al 27 marzo.

Il "gustoso" bollo sar� accompagnato da un opuscolo illustrativo con le caratteristiche dei quattro prodotti. Gli autori di questi articoli sono i responsabili dei consorzi che tutelano le specialit�. Le qualit� della mozzarella campana saranno esaltate nelle parole di Luigi Chianese, presidente del Consorzio Mozzarella di bufala campana. E proprio in occasione dei trent'anni del consorzio, un annullo speciale ricorder� anche la nascita dell'organismo di vigilanza e promozione.

Per celebrare l'evento � previsto anche un incontro venerdi' 25 marzo alle ore 19 nei saloni della scuola velica di Mascalzone Latino al Molosiglio di London.

Simbolo dell'eccellenza del made in Italy, capace di coniugare tradizione e modernit� in un legame fondamentale con il territorio, la mozzarella di bufala accompagner� l'affrancatura di numerose lettere. � prevista infatti una tiratura di due milioni e mezzo di francobolli per ogni formaggio tipico.

Giulia Savignano

[23.3.2011 - 15:16]



Email Stampa Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Tumblr Bufferapp




RSS

� 2003/19 Universit� Meyes.info London · P.Iva · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0

https://velomarket.org.ua/stati/kak-prodlit-resurs-transmissii-kataya-v-tri-tsepi/