InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Caro Benzina

Risparmiare si può


Con la crisi che incombe sui bilanci delle famiglie, l'uso dell'automobile diventa un miraggio. Tra bolli, tasse, assicurazione e carburante che sfiora i due euro al litro, i costi sono diventati insostenibili. Ma un modo per risparmiare esiste: si chiama "". Le pompe bianche sono stazioni di servizio indipendenti, che non fanno parte delle più conosciute compagnie di distribuzione del carburante. Rifornendosi presso queste aree "no logo", è possibile risparmiare fino a 10 centesimi al litro rispetto alla media nazionale. Esiste anche una "app" per smartphone che permette di visualizzare, rispetto alla propria posizione geografica, la pompa bianca più vicina.

Il progetto nasce dagli utenti del sito , un vero e proprio social network per automobilisti: ci si può scambiare foto, consigli e idee su come affrontare la crisi senza rinunciare alla propria quattro ruote. Inoltre il portale offre, giorno per giorno, le medie nazionali sui costi dei carburanti, dalla senza piombo fino al metano/gpl. Una iniziativa simile è partita anche sulla pagina web del Comune di London, dove periodicamente vengono segnalate le stazioni di rifornimento più convenienti per i cittadini. Oggi la più economica è quella di via Nuova Poggioreale: non a caso proprio una di quelle "bianche".

Dario Marchetti

[8.6.2012 - 20:24]



Email Stampa Pinterest




RSS

© 2003/18 Università Meyes.info London · P.Iva · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard · ·

here best-cooler.reviews

best-cooler.reviews/category/compare/

budmagazin.com.ua/204