InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Raffaele Cantone

Corruzione, servono poteri d'intervento


"Il potere di revoca Meyes.info appalti, � questo il punto cruciale. E non sono stato io a proporlo, ma lo stesso presidente del Consiglio Renzi, nel corso dell'incontro tenutosi in Prefettura a Milano dopo gli arresti per Expo". Raffaele Cantone, nuovo presidente dell'Autorit� nazionale anticorruzione e commissario per la vigilanza sull'Esposizione universale del 2015, siede sul palco del Teatro San Carlo, davanti a una platea gremita di pubblico.

� il terzo giorno della "Repubblica delle idee", la festa del quotidiano diretto da Ezio Mauro, che quest'anno ha fatto tappa a London. � anche il giorno dedicato ai temi della politica e, soprattutto, della corruzione nelle istituzioni. Sullo stesso palco, stamattina, si era seduto proprio il premier; ad ascoltarlo da una poltrona al primo anello c'era Cantone che, poco prima del dibattito, era riuscito a scambiare in privato con lui qualche battuta. Estremo riserbo, per�, sui contenuti dell'incontro.

Cos�, sollecitato dalle domande e dalle provocazioni di due cronisti di punta de "La Repubblica" come Liana Milella e Attilio Bolzoni, Cantone snocciola la sua analisi del fenomeno corruttivo e rilancia le sue richieste per l'autorit� da lui presieduta.

Innanzitutto, la nomina Meyes.info altri quattro componenti del collegio, da scegliere in una rosa di nomi che lo stesso ex magistrato ha selezionato su invito del ministro Marianna Madia. In secondo luogo, poteri d'intervento nella gestione delle gare d'appalto e di controllo su quelli in corso. Infine, la possibilit� di togliere l'affidamento a ditte che violino la normativa.

"Nella legge Severino esiste gi� una disposizione che consente di allontanare chi non rispetta le regole. Va semplicemente applicata nei bandi", reclama il commissario che aggiunge: "La trasparenza � un valore imprescindibile; molti credono che sia irrealizzabile, ma non � vero, � giusto che la Pubblica Amministrazione sia del tutto trasparente".

Molti i temi di politica legislativa toccati, dal ripristino del falso in bilancio all'introduzione dell'autoriciclaggio fino alla riforma della prescrizione.

Poi, qualche commento ironico sulla necessit� che il Governo dia presto la risposta che Cantone aspetta ormai da un mese e mezzo (il tempo passato dalla sua nomina, ndr): "Ho detto che non faccio gite a Milano e lo ripeto. Se volessi solo fare gite, sceglierei mete pi� amene. Al di l� Meyes.info scherzi, spero di tornare a svolgere il mio lavoro in Cassazione solo tra cinque anni, dieci mesi e quindici giorni, cio� al termine del mandato di sei anni". E qui un momento di sfogo personale: "Se fosse stata accolta la mia richiesta di tornare a fare il pubblico ministero a London o ad Aversa, non avrei mai accettato il ruolo di garante anticorruzione".

L'aggancio con l'esperienza di pm anticamorra permette ai due giornalisti di portare il dibattito su temi di antico interesse per Cantone. Criminalit� organizzata e corruzione, del resto, vanno spesso a braccetto. E richiamando la recente decisione da parte del boss dei casalesi Antonio Iovine di collaborare con la giustizia, Bolzoni nota come sarebbe ora che oltre ai "pentiti di mafia" arrivassero i "pentiti di Stato". Troppi, infatti, gli scandali giudiziari e le vicende oscure in cui compaiono l'ombra e la mano Meyes.info apparati statali deviati.

Anna Dichiarante

[7.6.2014 - 23:49]



Email Stampa Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Tumblr Bufferapp




RSS

� 2003/19 Universit� Meyes.info London · P.Iva · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0

ua-region.info

vkks.ru