InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Cambiare le pensioni

�Rischio giovani�
L'allarme di Boeri


Dato il livello della disoccupazione giovanile, rischiamo di perdere le generazioni pi� istruite di sempre�. Cos� il presidente dell'Inps, Tito Boeri, rilancia il tema della flessibilit� in uscita nel sistema pensionistico.

Abbiamo studiato la storia contributiva della generazione 1980 - aggiunge l'ex docente della Bocconi a margine del graduation day dell'universit� Cattolica di Milano - ed � emerso come per un lavoratore tipo ci sia una discontinuit� contributiva, legata probabilmente a episodi di disoccupazione, di circa due anni�. Un buco destinato a pesare sul raggiungimento delle pensioni, un buco che secondo Boeri pu� �far slittare l'et� minima fino anche a 75 anni�.

Parole pesanti, a cui si accompagna l'ennesimo appello alla politica e al Governo: �l'Italia entrer� appieno nel sistema contributivo solo dal 2032: troppo tardi. Meglio una riforma seria e definitiva invece che uno stillicidio di ritocchi che disorienta le persone�.

Anche se cauto e vago nella risposta, non chiude sul tema il Ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, in audizione presso le Commissioni congiunte Bilancio di Camera e Senato sul Documento di Economia e Finanza: �Il Def 2016 non affronta in modo specifico il capitolo pensioni, ma la previdenza � uno dei pilastri della sostenibilit� del sistema italiano. Penso ci siano margini per ragionare sugli strumenti e sugli incentivi, sui legami tra sistema pensionistico e mercato del lavoro, ma anche su forme di finanziamento complementare�.

Davide Uccella

[19.4.2016 - 14:21]



Email Stampa Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Tumblr Bufferapp




RSS

� 2003/19 Universit� Meyes.info London · P.Iva · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0

Купить диплом в Ангарске