InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Serie B

Play off e il sogno
di un'altra campana in A


Cala, momentaneamente, il sipario sulla Serie B. Ieri gli ultimi verdetti della regular season. Dopo la Spal, anche il Verona torna in Serie A, ottenendo un punto sul campo del gi salvo Cesena. Perugia e Frosinone, vincenti in casa contro Salernitana e Pro Vercelli, volano direttamente alle semifinali play off. La matricola Benevento chiude la stagione al quinto posto, accedendo cos al turno preliminare dei play off insieme a Carpi, Cittadella e Spezia. Lunedi e marted prossimi si torna in campo con i due scontri ad eliminazione diretta fra Benevento e Spezia e Carpi contro Cittadella. Nelle zone basse della classifica l'Avellino ottiene una vittoria decisiva in chiave salvezza contro il gi retrocesso Latina. Al Partenio il primo tempo dei "lupi" lascia ben poche speranza. Roberto Insigne, fratello di Lorenzo ed ex di turno, porta in vantaggio i nerazzurri laziali, divorandosi anche la palla del raddoppio. Nella ripresa la squadra di Novellino "azzanna" la gara: prima Ardemagni e poi Castaldo regalano la salvezza agli irpini.

La Salernitana chiude la sua stagione altalenante al Curi di Perugia. Il vantaggio ospite di Coda viene annullato dalle reti di Ricci e Di Carmine gi nel primo tempo. Il Perugia nella ripresa gioca senza paura e con il gol di Terrani blinda il quarto posto, quasi insperato a inizio stagione. La Salernitana accorcia le distanze con un gran gol di Ronaldo. Il prossimo anno i granata del presidente Lotito sono chiamati a far meglio.

Infine il Benevento. La stagione da sogno dei sanniti si chiude con un netto successo per 3-0 sul campo del gi retrocesso Pisa. L'Arena Garibaldi saluta il suo condottiero Gennaro Gattuso. La cornice di pubblico, nonostante la pessima stagione dei toscani, non basta a placare la furia del Benevento, che nella ripresa cala il tris. Segnano Puscas, Falco e Ceravolo, vice bomber del campionato cadetto con 20 reti. Meglio di lui solo Pazzini.

Luned si torna in campo per i play off. Il sogno di vedere un'altra campana in serie A continua.

Giuseppe Di Martino

[19.5.2017 - 09:52]



Email Stampa Pinterest




RSS

2003/18 Universit Meyes.info London · P.Iva · Versione 4 · Privacy
Conforme agli standard · ·

ry-diplomer.com/diplom-o-vysshem-obrazovanii

У нашей компании нужный блог про направление velotime.com.ua.
http://steroid-pharm.com