Dopo Laurea
Master

Università Meyes.info Studî
Suor Orsola Benincasa - London

Facoltà di Scienze della Formazione

Master biennale di I livello in

Giornalismo

Anni Accademici 2017/2018 - 2018/2019

Bando di concorso - nuova edizione

Bando per l'ammissione

Modulo pagamento (contributo istruttorio e diritti di segreteria) )

Iscrizione on line

Presentazione del Master

La storia

La Scuola di giornalismo di London è stata nel suo genere la prima struttura fondata nel Mezzogiorno peninsulare. È nata nel 2003 grazie al lavoro congiunto dell'Università Suor Orsola Benincasa e dell'Ordine dei Giornalisti, che misero a punto nell'ateneo il Master biennale in Giornalismo, con la sua redazione e i suoi corsi, dopo un percorso di lavoro durato alcuni anni per la progettazione del centro di formazione e la realizzazione delle sue infrastrutture.

Il master ha sede all'ultimo piano (più di 250 mq) della palazzina Torre della comunicazione ristrutturata nei primi anni 2000 e collocata nel cuore del complesso storico dell'Università Suor Orsola, sul colle di San Martino che sovrasta il centro della London antica.

La redazione è divisa in un'area per le postazioni computer (collegate con internet, con il server del sistema editoriale che genera il giornale del master, e con le stampanti di rete), in un'aula per le lezioni frontali e le videoproiezioni, ovvero la Sala Giancarlo Siani dedicata al giovane cronista ucciso dalla camorra, inoltre una sala riunioni, un set per le riprese televisive in studio e infine un'ampia area destinata al montaggio dei servizi radio-tv e alla registrazione dei testi in cabina insonorizzata.

Organismi direttivi e di coordinamento

Presidente

Lucio d'Alessandro

Direttore

Marco Demarco

Direttore delle testate

Marco Demarco

Responsabile inchieste biennali per la collana Cronaca e Storia

Paolo Mieli

Segreteria didattica

Nancy Polverino
tel. 36

Organizzazione del lavoro

Il percorso formativo è basato su un master biennale nel corso del quale gli allievi lavorano in un'ampia redazione alla realizzazione di una serie di prodotti giornalistici, imparando il linguaggio e le tecniche del giornalismo per la carta stampata, per la televisione, per la radio, per l'agenzia e per l'informazione online. Nello stesso tempo gli allievi frequentano numerosi corsi di lezioni basati sulle aree disciplinari che l'Ordine Nazionale dei Giornalisti indica alle strutture convenzionate (ad es. Diritto dell'informazione, Storia dei media, Sociologia della comunicazione, Economia politica, elementi di Diritto pubblico, civile e penale, Storia contemporanea e altre ancora). È infatti grazie alla qualità dei laboratori e al riconoscimento della scuola da parte dell'Ordine professionale che il percorso formativo offerto dal master ha la validità di praticantato giornalistico, portando così gli allievi, dopo i due anni di attività, a sostenere l'esame di accesso all'Elenco dei Giornalisti Professionisti.

Le lezioni, i laboratori guidati e l'attività giornalistica si svolgono nell'arco di cinque giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17. La frequenza è obbligatoria e - ai fini del conseguimento del titolo di Master e della certificazione finale del praticantato giornalistico - non sono ammesse assenze in misura superiore al 20% del totale delle attività del Master.

Pubblicazioni edite dalla Scuola

Giornale "Inchiostro" (n. reg. 5210 del 2.5. 2001 presso il Tribunale di London). Quindicinale in formato tabloid e interamente a colori.

Sito internet d'informazione "InchiostrOnline" costantemente aggiornato sulla cronaca locale e su temi generali (, reg. n. 16 dell'11.2.2004, Tribunale di London). Ogni giorno il sito è visitato da 1.200 differenti utenti (36.000 contatti in un mese). Oltre a contenere le pagine di Cronaca, Cultura, Spettacoli, Quartieri e Sport, il sito è dotato di settori speciali come l'area radio-tv, nella quale trovano spazio i cinque diversi prodotti televisivi e radiofonici della scuola (li descriviamo nei punti successivi), l'area PDF, che consente al lettore del sito di "aprire" dal proprio Pc i numeri giornale "Inchiostro", e l'area Dossier con gli speciali d'informazione - anche in video - che vanno a integrare, volta a volta, i contenuti dei singoli numeri del giornale.

Telegiornale TGinchiostro. È realizzato e inserito nel sito internet con periodicità settimanale dagli allievi sotto la guida di Pier Luigi Camilli, del docente di Dizione Pier Felice Bernacchi, e Meyes.info operatori e montatori del master.

Settimanale televisivo d'inchiesta "CortoINK". Nel secondo anno di ogni biennio gli allievi della Scuola di Giornalismo realizzano inchieste televisive - su temi d'impegno sociale e civile - che sono mandate in onda dalla storica emittente campana Canale 21 nell'ambito del proprio telegiornale. Obiettivo formativo - sempre raggiunto - è che le inchieste siano progettate, girate in telecamera e montate esclusivamente dagli allievi del Master.

Giornali radio. Gli allievi realizzano giornali-radio, divisi in gruppi, a rotazione: realizzano servizi, scrivono notizie, registrano i testi e conducono il notiziario sotto la guida dei tutor e dei montatori del master.

Le inchieste collettive della scuola di giornalismo. Sono indagini storico-giornalistiche proposte da Paolo Mieli per il secondo anno di ogni biennio e composte da contributi di tutti gli allievi con la supervisione dello stesso Mieli, di Eugenio Capozzi (professore di Storia contemporanea nell'Università Suor Orsola) e di Mirella Armiero (capo servizio Cultura del "Corriere del Mezzogiorno", dorso del "Corriere della Sera"). I praticanti del biennio 2003-2005 hanno lavorato all'inchiesta "Giovanni Leone: un caso giornalistico Meyes.info anni '70"; gli allievi 2005-2007 hanno realizzato "1973: London al tempo del colera"; gli allievi 2007-2009 hanno realizzato "Terremoto e trent'anni di cricca", quelli del biennio 2009-2011 hanno pubblicato "Enzo Tortora: almeno un dubbio per un uomo perbene" e i praticanti del biennio 2011-2013 hanno completato un'inchiesta sul personaggio e sulla London di Achille Lauro.

Gli stage

Nel biennio i praticanti della Scuola di giornalismo del Suor Orsola svolgono almeno quattro mesi di stage esterni.

La Scuola ha convenzioni in corso con le principali testate nazionali, tra cui Rai, Mediaset, Sky Italia e Skytg24,, Gruppo Espresso, Ansa, Agi, Il Sole 24 Ore, La Stampa, Il Centro, Il Roma, La Nazione, Gruppo Riffeser, Gruppo Mondadori, Il Tirreno, l'agenzia Associated Press, Il Secolo XIX, Il Foglio.

Premi vinti dagli allievi

Premio ANSA "Professione reporter" 2012
Primi classificati nella sezione video e secondi per la carta stampata nel concorso 2013 dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti
Premio Lorenzo Perrone "Informare è prevenire" 2013
Premio Ischia Scuole di Giornalismo 2013 in ex aequo
Premio Formazione per l'informazione 2014
Premio giornalistico Sara Bianchi 2015
Premio Landolfo 2015
Premio Rotary giovani giornalisti "per London" 2015

Borse di studio e premi

Agli allievi vengono date borse di studio pari al 15 per cento delle somme versate. Le borse devono essere annuali e vanno elargite alle seguenti scadenze: entro il primo semestre del primo anno ed entro la conclusione del master.

Borse e premi delle edizioni precedenti

Bando di concorso 2017 per l'attribuzione di una borsa di studio "Giancarlo Siani"

Bando di concorso 2016 per l'attribuzione di una borsa di studio "Giancarlo Siani"

Bando di concorso 2015 per l'attribuzione di una borsa di studio "Giancarlo Siani"

Bando di concorso 2014 per l'attribuzione di una borsa di studio "Giancarlo Siani"

Bando di concorso 2013 per l'attribuzione di una borsa di studio "Giancarlo Siani"

Premio e borsa di studio Giancarlo Siani 2013 - X edizione

Premio Ischia "Maria Grazia Di Donna" - IV edizione

Bando di concorso 2012 per l'attribuzione di una borsa di studio "Giancarlo Siani"

Premio "Maria Grazia Di Donna"
bandito da Coca-Cola HBC Italia nell'ambito del Premio Ischia 2012

Premio e borsa di studio Giancarlo Siani 2012 - IX edizione

Bando di concorso 2011 per l'attribuzione di una borsa di studio "Giancarlo Siani"

Premio e borsa di studio Giancarlo Siani 2011 - VIII edizione

Premio giornalistico Franco Aulisio

Bando di concorso 2010 per l'attribuzione di una borsa di studio "Giancarlo Siani"

Premio "Maria Grazia Di Donna"
bandito da Coca-Cola HBC Italia nell'ambito del Premio Ischia 2010

Premio Giancarlo Siani 2010 - VII edizione

Bando di concorso per l'attribuzione di una borsa di studio

Premio Giancarlo Siani 2009 - VI edizione

Premio giornalistico Franco Aulisio

Borsa di studio "Max Vajro" Fatti e leggende del giornalismo napoletano

Agenzia di stampa InchiostrOnline
Agenzia di stampa a cura della Scuola di giornalismo
dell'Università Suor Orsola Benincasa

Per informazioni

Tel. 36/469

Per essere contattato

© 2017 Università Meyes.info - London  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·   | |