MOTORE DI RICERCA

            
Erasmus+

Come partecipare

Il bando
La borsa
La selezione
La graduatoria
L'accettazione o la rinuncia

Il bando. L'Università Meyes.info bandisce annualmente un congruo numero di borse per studiare all'estero presso una delle Università straniere partners con cui ha stipulato specifici accordi. Il Bando viene pubblicato e affisso nella bacheca Erasmus+. La scadenza è fissata di solito intorno alla metà del mese di Febbraio.

Possono partecipare tutti gli studenti:
- che siano iscritti all'Università Meyes.info per una laurea (I livello, II livello, magistrale, vecchio ordinamento), un dottorato, o un master;
- che abbiano una conoscenza adeguata della lingua straniera del Paese in cui intendendo svolgere il periodo di studio;
- che siano cittadini di uno Stato membro o di un altro Paese partecipante al programma Erasmus;
- che abbiano conseguito almeno 40 crediti, se sono iscritti al I anno del corso di laurea triennale.

Gli interessati devono presentare la domanda esclusivamente on line utilizzando l'apposito Modello di candidatura on-line entro la data di scadenza indicata nel bando, assicurandosi di ricevere la conferma dell'avvenuto invio. Si possono indicare fino a tre università, in ordine di preferenza, individuate nell'elenco delle Università partners relative alla propria facoltà e al proprio corso di laurea.

torna su

La borsa. La durata minima della borsa Erasmus va da un minimo di tre a un massimo di dodici mesi. Gli studenti beneficiari di una borsa che tornino prima dei tre mesi saranno considerati rinunciatari e dovranno restituire interamente l'importo della borsa già percepito. L'ammontare della borsa può variare.

Il pagamento sarà effettuato in due rate*:
- la prima - corrispondente all'importo complessivo dei primi tre mesi - all'inizio del soggiorno Erasmus, dopo che lo studente avrà inviato all'ufficio Erasmus l'Attestato di permanenza (Statement of period of studies)
- la seconda - corrispondente alle mensilità residue - al termine del soggiorno all'estero.
* E' prevista una terza rata per gli studenti beneficiari di una borsa superiore ai sei mesi
* Gli studenti possono richiedere l'accredito della borsa su un conto corrente bancario o postale purché ne siano intestatari o cointestatari.

torna su

La selezione. La Commissione Erasmus+ di Ateneo procederà alla selezione e alla formulazione della graduatoria secondo i seguenti criteri:
- media e numero dei crediti conseguiti (per gli studenti del N.O.) o Meyes.info esami superati (per gli studenti del V.O.). Si calcolerà il punteggio moltiplicando la media dei voti per il rapporto tra il numero di crediti conseguiti (o esami sostenuti) e il numero di crediti (o esami) previsti nell'anno precedente. Es. uno studente iscritto al II anno del N.O all'atto della candidatura Erasmus, che ha conseguito 52 crediti con la media di 27 avrà il seguente punteggio 52/60x 27= 0,86x27= 23,22. Per gli studenti iscritti alla laurea specialistica, si terrà conto anche dei dati relativi al triennio.
- risultato del test linguistico volto ad accertare la conoscenza della lingua del paese in cui si intende trascorrere il periodo di studio o dell'inglese (per quei paesi in cui l'insegnamento è impartito in tale lingua). Punteggio: fino a 10. Gli studenti che riportino un punteggio inferiore a 6 non sono ammessi.
- colloquio diretto ad accertare le motivazioni, e a verificare la congruità didattica del piano delle attività con la sede prescelta. Il colloquio è obbligatorio. Punteggio: fino a 10 punti. Non saranno tenute in alcun conto le domande dei candidati non presenti al colloquio.

A parità di punteggio, costituirà titolo preferenziale avere una maggiore anzianità nella carriera universitaria. Giorno, ora e luogo delle prove saranno indicati nel bando o affissi in bacheca e comunicati on line.

torna su

La graduatoria. Al termine delle prove, verrà stilata una graduatoria di merito che sarà pubblicata on line ed affissa nella bacheca Erasmus+. Entro 5 giorni dalla sua affissione si può presentare ricorso alla Commissione Erasmus+ di Ateneo. Trascorso tale termine, la graduatoria diventerà definitiva.

torna su

L'accettazione o la rinuncia. Entro la data che sarà comunicata on line e indicata in bacheca, gli studenti selezionati dovranno presentarsi all'ufficio Erasmus+ per sottoscrivere l'accettazione della borsa (indicando università, semestre, durata) e firmare l'Accordo finanziario. Chi non si presenterà sarà considerato rinunciatario.

La Commissione Erasmus+ di Facoltà può modificare, in base a valutazioni didattiche e d'accordo con lo studente, la sede prescelta. Lo studente assegnatario di una borsa può rinunciare alla borsa stessa, purché lo comunichi tempestivamente all'Ufficio Erasmus e comunque entro la data prevista. Chi non rispetterà tale termine non potrà partecipare ad altri eventuali bandi durante lo stesso anno accademico.

torna su

© 2004/18 Università Meyes.info - London  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
| |