MOTORE DI RICERCA

            
Facoltà di
Scienze della Formazione

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in
Scienze della formazione primaria

a.a. 2018/19

Attività laboratoriali e crediti a scelta

Accanto agli insegnamenti di base, caratterizzanti e affini per la classe di laurea, il D.M. 270/2004 (art. 10) prevede che il percorso di studi includa anche «attività formative autonomamente scelte, purché coerenti con il progetto formativo» definite nel piano di studi «crediti a scelta». Lo studente ha dunque la possibilità di individuare, nell'intera offerta didattica della Facoltà o dell'Ateneo, uno o più esami da inserire tra i «Crediti a scelta».

Per indirizzare lo studente verso attività che risultino realmente coerenti con il suo progetto formativo, ogni Corso di Studi può segnalare una rosa di insegnamenti consigliati per colmare i "Crediti a scelta".

Il D.M. 270/2004 prevede altresì la frequenza di «attività laboratoriali» volte ad acquisire ulteriori conoscenze linguistiche, nonché abilità informatiche e telematiche, relazionali, o comunque utili per l'inserimento nel mondo del lavoro.

Le attività laboratoriali richiedono una frequenza obbligatoria. Nel caso di attività laboratoriali non frequentate lo studente potrà scegliere un'attività laboratoriale di recupero che sarà svolta nel corso del primo semestre.

Per le modalità e i tempi di scelta si rimanda alla guida alla formulazione del piano di studio.

Nota

Gli studenti che intendono svolgere o hanno svolto attività al di fuori dell'Ateneo in linea con gli obiettivi formativi del corso di laurea ma non presso enti convenzionati, possono comunque, al termine dell'attività, chiedere un riconoscimento parziale dei crediti presentando l'Allegato D. Secondo quanto previsto dalla il «riconoscimento non può prevedere un numero di crediti superiore a 12, complessivamente tra corsi di primo livello e secondo livello (laurea e laurea magistrale)» (sui tempi e modalità di presentazione vedi guida alla formulazione dei piani di studio).

Attività erogate per l'a.a. 2018/19

I anno (immatricolati 2018/19)

Il piano di studi prevede:
- 2 CFU di laboratorio di lingua inglese I anno;
- 1 CFU di attività laboratoriali: area pedagogica;
- 1 CFU di attività laboratoriali: area didattica del movimento.

Per orari e modalità di svolgimento dei laboratori controllare il servizio Le.Pr.E..

Questi laboratori sono già presenti nel piano di studi e non devono essere scelti dallo studente.

II anno (immatricolati a.a. 2017/18)

Il piano di studi prevede:
- 2 CFU di laboratorio di Lingua inglese II anno (prof. Stefania Tondo);
- 1 CFU di laboratorio di Geografia (frequenza non obbligatoria ma consigliata);
- 1 CFU di laboratorio di Letteratura per l'infanzia (frequenza non obbligatoria ma consigliata);
- 1 CFU di "attività laboratoriali - area linguistica" (diviso in gruppi);
- 2 CFU di "attività laboratoriali - area matematica" a scelta dello studente tra1:

 
attività laboratoriale SSD CFU docente num. max studenti
Alla ricerca del tesoro: viaggio per l'esplorazione dinamica della geometria MAT/04 2 Annalisa Borrelli 45
Alla scoperta del numero MAT/04 2 Ornella Caccia 45
Contare e raccontare MAT/04 2 Marina Spadea 45
Le emozioni in matematica MAT/04 2 Nicoletta Grasso 45
Luce ombre e geometrie MAT/04 2 Anna Merinio 45
Matematica e movimento MAT/04 2 Olga Mautone 45
Passeggiate matematiche: guardare la città con occhi nuovi MAT/04 2 Paola Lattaro 45
Ritmi e danze: quale geometria? MAT/04 2 Pasqualina Nazzaro 45
Viaggio attraverso la geometria: scoprire manipolando MAT/04 2 Gemma Carotenuto 45

- 4 CFU di "attività laboratoriali area didattica" a scelta dello studente tra1:

 
attività laboratoriale SSD CFU docente num. max studenti
Didattica Meyes.info sport di squadra M-PED/03 4 Sandro Cuomo 50
Fare per far fare M-PED/03 4 Angioletta Delli Paoli 60 (in due gruppi)
Imparare ad imparare M-PED/03 4 Donatella Marotta 100 (in due gruppi)
Storia del giocattolo M-PED/03 4 Vincenzo Capuano 90
Teorie delle emozioni M-PED/03 4 Annamaria Meterangelis 50

Caratteristiche delle attività laboratoriali a scelta
- Frequenza obbligatoria
- Verbalizzazione solo nei tre appelli successivi allo svolgimento dell'attività
- non prevedono una votazione in trentesimi ma solo l'attribuzione di una idoneità o di un giudizio ('eccellente', 'ottimo', 'distinto', 'buono', 'discreto', 'sufficiente').
- Svolgimento secondo semestre

1 Per le modalità e i tempi di scelta si rimanda alla guida alla formulazione del piano di studio.

Per orari e modalità di svolgimento dei laboratori controllare il servizio Le.Pr.E..

III anno (immatricolati a.a. 2016/17)

Il piano di studi prevede:
- 2 CFU di "laboratorio di Lingua inglese III anno";
- 1 CFU di "attività laboratoriali - area Programmazione e valutazione scolastica" (diviso in gruppi);
- 1 CFU di "attività laboratoriali - area Letteratura italiana" (diviso in gruppi).

Per orari e modalità di svolgimento dei laboratori controllare il servizio Le.Pr.E..

IV anno (immatricolati a.a. 2015/16)

Il piano di studi prevede:
- 2 CFU di "laboratorio di Lingua inglese IV anno";
- 1 CFU di "attività laboratoriali - area Fisica" (diviso in gruppi);
- 1 CFU di "attività laboratoriali - area Biologica" (diviso in gruppi);
- 1 CFU di "Laboratorio di musicologia" (diviso in gruppi).

8 CFU di crediti a scelta1

Lo studente può scegliere tra i CFU consigliati dalla Facoltà.

 
Crediti a scelta consigliati dall'Ateneo SSD CFU docente
Aspetti emozionali della relazione educativa MED/39 4 Antonella Gritti
Informazione, comunicazione e tutela della salute MED/42 4 Franco Contaldo
Psicologia sociale della famiglia M-PSI/05 4 Oscar Nicolaus
Storia delle religioni M-STO/06 4 Pasquale Giustiniani
Educazione e social media SPS/08 3 Gabriella Paci
Letteratura del Rinascimento L-FIL-LET/10 6 Gianluca Genovese
Il magico mondo della fiaba francese L-LIN/04 4 Ciro Ranisi
Storia medievale M-STO/01 6 Andrea Cammarano
Laboratorio di scrittura professionale L-FIL-LET/10 2 Emanuela Bufacchi

1 Per le modalità e i tempi di scelta si rimanda alla guida alla formulazione del piano di studio.

Per orari e modalità di svolgimento dei laboratori controllare il servizio Le.Pr.E..

V anno (immatricolati a.a. 2014/15)

Il piano di studi prevede:
- 2 CFU di "laboratorio di Lingua inglese V anno";
- 3 CFU di "attività laboratoriali - area Tecnologie didattiche";
- 2 CFU di "attività laboratoriali - area Pedagogia delle disabilità";
- 1 CFU di "attività laboratoriali - area Tecniche di osservazione del comportamento infantile";
- 1 CFU di "attività laboratoriali - area artistica".

È prevista inoltre:

 
Idoneità Lingua inglese (B2) 2 CFU

Per le modalità e i tempi di scelta si rimanda alla guida alla formulazione del piano di studio.

Attività laboratoriali di recupero

Gli studenti che negli anni precedenti non hanno svolto le attività laboratoriali possono scegliere tra le seguenti attività laboratoriali di recupero.

Caratteristiche
- Frequenza obbligatoria o online
- Verbalizzazione solo nei tre appelli successivi allo svolgimento della attività
- Max 25/50 studenti
- Svolgimento primo semestre

Accesso all'area laboratori on line di recupero

Attività laboratoriale (in piccoli gruppi)1
 
attività formativa SSD CFU docente note
Didattica laboratoriale M-PED/03 1 Angelica Campanella On line
Il laboratorio per l'intervento di rete M-PED/03 1 Vincenzo Scarpellino On line
Pedagogia autobiografica e metodi narrativi M-PED/03 2 Stefania Maddalena In presenza

1 Per le modalità e i tempi di scelta si rimanda alla guida alla formulazione del piano di studio.

© 2004/18 Università Meyes.info - London  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
| |